HISTORY | Coppa Italia, Napoli - Juventus, da Maradona a Del Piero, da Cavani ad Higuain - VIDEO

Gonzalo Higuain e Jose Callejon a contrasto, Coppa Italia 2016/2017 - semifinale Gonzalo Higuain e Jose Callejon a contrasto, Coppa Italia 2016/2017 - semifinale Calcio e Finanza

Dopo le due semifinali di venerdi e sabato scorso, eccoci proiettati verso l'ultimo atto della Coppa Italia 2019/2020, con la Finale dell'Olimpico di Roma in programma mercoledi 17 Giugno alle ore 21, tra Napoli e Juventus. Non la prima Finale nella competizione tra le due formazioni, che già nel 2012 arrivarono entrambe all'ultimo appuntamento con la "coccarda", vinta allora dal Napoli di Mazzarri per 2-0. Ma prima di arrivare a quel match, bisogna andare indietro nel tempo, fin dal 1937, anno del primo incrocio dentro fuori tra azzurri e bianconeri, con successo dei partenopei per 2-1. In totale sono dieci i confronti in Coppa Italia tra le due formazioni, con 5 vittorie per la Juventus, 3 successi per il Napoli e 2 pareggi (con entrambe le gare in questione terminate ai rigori, il 3-3 del 2006 con passaggio del turno per gli azzurri e lo 0-0 del 2009, con qualificazione per i bianconeri). Se invece andiamo a contare tutti gli incroci in Coppa (quindi inserendo Supercoppa e Coppa Uefa) sono 7 i successi bianconeri, 6 quelli azzurri.

Non si può partire allora, che dalla Coppa Uefa 1988/1989. Quarti di Finale e derby italiano tra le due formazioni. Al vecchio "Comunale" di Torino il match dell'andata termina 2-0 per i bianconeri allenati da Zoff, ma al ritorno in quel del San Paolo, il Napoli di Maradona ribalta tutto, 2-0 ai regolamentari e 3-0 decisivo di Renica nel secondo tempo supplementare. Napoli che proseguì la sua marcia fino ad alzare la Coppa Uefa contro lo Stoccarda. Juventus che tornerà l'anno successivo, vincendo il trofeo nella doppia Finale contro la Fiorentina.

NAPOLI - JUVENTUS 3-0 dts (2-0) (Coppa Uefa stagione 1988/1989)

NAPOLI: Giuliani, Ferrara, Francini, Corradini, Alemao, Renica, Carannante (1'sts Neri), Crippa, Careca, Maradona (6'pts Romano), Carnevale. All.: Bianchi.

JUVENTUS: Tacconi, Bruno P., De Agostini, Galia, Brio (36'pt Favero), Tricella, Marocchi, Rui Barros, Altobelli, Mauro (46'st Magrin), Laudrup. All.: Zoff.

MARCATORI: 10'pt Maradona (Rig.) (N), 45'pt Carnevale (N), 14'sts Renica (N)

 

Il successivo incrocio è nella Supercoppa Italiana 1990/1991. La Juventus l'anno precedente aveva vinto Coppa Italia (con il Milan) e Coppa Uefa (come detto poco fà contro la Fiorentina). C'era un nuovo allenatore in panchina, Gigi Maifredi, che non lascerà tracce indelebili. Dall'altro lato, il Napoli Campione d'Italia di Maradona e il punteggio è divenuto storico, 5-1 per gli azzurri.

NAPOLI - JUVENTUS 5-1 (Supercoppa stagione 1990/1991)

NAPOLI: Galli, Ferrara, Francini, Crippa (35'st Rizzardi), Alemao, Baroni, Corradini, De Napoli, Careca, Maradona, Silenzi (35'st Mauro). All.: Bigon.

JUVENTUS: Tacconi, Napoli N., Bonetti D. (1'st De Marchi), Galia, Julio Cesar, De Agostini, Haessler (1'st Fortunato D.), Marocchi, Casiraghi, Baggio, Schillaci. All.: Maifredi

MARCATORI: 8'pt Silenzi (N), 20'pt Careca (N), 38'pt Baggio (J), 42'pt Crippa (N), 44'pt Silenzi (N), 26'st Careca (N)

 

Ci vorranno diversi anni prima che le due formazioni si ritrovino di fronte, in un match che non sia campionato. Sarà la Coppa Italia 1999/2000, Ottavi di Finale. Al San Paolo i bianconeri di Ancelotti passano per 1-3 sul Napoli di Novellino, con doppietta di Kovacevic e gol di Inzaghi. Al ritorno al Delle Alpi il gol di Esnaider (uno dei pochi...) sigilla la qualificazione dei bianconeri.

JUVENTUS - NAPOLI 1-0 (Coppa Italia stagione 1999/2000)

JUVENTUS: Van der Sar, Mirkovic, Montero, Birindelli, Zambrotta, Oliseh, Bachini, Davids (7'st Pessotto), Fonseca (23'st Rigoni), Kovacevic, Esnaider. All.: Ancelotti.

NAPOLI: Coppola, Lombardi, Lopez, Malafronte, Mora, Scarlato (1'st Turrini), Miceli, Scapolo, Matuzalem (1'st Alessi), Schwoch (32'pt Bellucci), Robbiati. All.: Novellino.

MARCATORI: 26'pt Esnaider (J)

 

Eccolo il famoso 3-3 del 2006/2007. Entrambe le formazioni in Serie B (era estate) e al San Paolo le due formazioni danno vita ad un super match, risolto ai rigori in favore dei partenopei. Al termine di quella stagione entrambe le squadre (insieme al Genoa), torneranno in Serie A.

NAPOLI - JUVENTUS 8-7 dcr (3-3) (Coppa Italia stagione 2006/2007)

NAPOLI: Iezzo, Grava, Cannavaro, Domizzi, Savini, Montervino, Bogliacino (5'pts Amodio), Dalla Bona, De Zerbi (34'st Pià), Bucchi, Calaiò (22'st Trotta). All.: Reja.

JUVENTUS: Buffon, Balzaretti, Kovac, Birindelli, Chiellini, Zanetti, Giannichedda (14'st Guzman), Marchionni, Paro, Nedved (37'st camoranesi), Bojinov (14'st Del Piero). All.: Deschamps.

MARCATORI: 27'pt Chiellini (J), 38'pt Bucchi (N), 8'st Calaiò (N), 33'st Del Piero (J), 15'pts Del Piero (J), 17'sts Cannavaro P. (N)

SEQUENZA RIGORI: Trotta (N) - gol, Buffon (J) - fuori; Bucchi (N) - gol, Guzman (J) - gol; Domizzi (N) - gol, Birindelli (J) - gol; Dalla Bona (N) - parato, Marchionni (J) - parato; Cannavaro P. (N) - parato, Del Piero (J) - gol; Montervino (N) - gol, Chiellini (J) - gol; Amodio (N) - gol, Balzaretti (J) - fuori.

 

Un altro match tra le due formazioni, in Coppa Italia terminerà ai calci di rigore, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari. A passare il turno questa volta sarà la Juventus di Ranieri (stagione 2008/2009) con errore finale di Gargano. Mentre nell'annata successiva 2009/2010, il gol di Diego e la doppietta di Del Piero, portano la Juventus ai Quarti di Finale.

JUVENTUS - NAPOLI 3-0 (Coppa Italia stagione 2009/2010)

JUVENTUS: Manninger, Caceres (38'st Zebina), Legrottaglie, Chiellini, Grosso (1'st Grygera), Salihamidzic, Melo, De Ceglie, Diego, Amauri, Del Piero (40'st Immobile). All.: Ferrara.

NAPOLI: Iezzo, Campagnaro (31'st Quagliarella), Rinaudo, Contini, Zuniga, Gargano, Cigarini, Dossena (15'st Hamsik), Datolo, Hoffer (19'st Maggio), Denis. All.: Mazzarri.

MARCATORI: 24'pt Diego (J), 31'pt Del Piero (J), 37'st Del Piero (Rig.) (J)

 

Torniamo allora a parlare di Finali, con l'unico precedente a questo punto della competizione in Coppa Italia. Stagione 2011/2012, all'Olimpico di Roma il Napoli di Mazzarri batte per 2-0 la Juventus di Conte, con gol di Cavani e Hamsik, vincendo il trofeo e infliggendo ai bianconeri l'unica sconfitta di quella stagione. Segni particolari, è l'ultima gara disputata con la Juventus da Del Piero.

JUVENTUS - NAPOLI 0-2 (Coppa Italia stagione 2011/2012)

JUVENTUS: Storari, Barzagli, Bonucci, Caceres, Lichtsteiner (23'st Pepe), Vidal, Pirlo, Marchisio, Estigarribia, Del Piero (23'st Vucinic), Borriello (27'st Quagliarella). All.: Conte.

NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro P., Aronica, Maggio, Dzemaili, Inler, Hamsik (40'st Dossena), Zuniga, Cavani (47'st Britos, Lavezzi (27'st Pandev). All.: Mazzarri.

MARCATORI: 28'st Cavani (Rig.) (N), 38'st Hamsik (N)

 

Dalla Coppa Italia 2011/2012 alla Supercoppa Italiana 2012/2013 in realtà passa di norma poco tempo, solo qualche mese e di fatti ad Agosto le due formazioni si ritrovano una contro l'altra. Stavolta terminerà per 4-2 ai supplementari per i bianconeri di Antonio Conte, con autogol di Maggio e Vucinic decisivi agli extra-time.

JUVENTUS - NAPOLI 4-2 dts (2-2) (Supercoppa Italiana stagione 2012/2013)

JUVENTUS: Buffon, Lucio, Bonucci, Barzagli, Lichtsteiner (44'st Padoin), Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Matri (1'st Vucinic), Giovinco (11'sts Giaccherini). All.: Conte.

NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro P. (17'st Fernandez), Britos, Maggio, Behrami, Inler (1'sts Dossena), Hamsik (23'st Gargano), Zuniga, Pandev, Cavani. All.: Mazzarri.

MARCATORI: 27'pt Cavani (N), 37'pt Asamoah (J), 41'pt Pandev (N), 29'st Vidal (Rig.) (J), 7'pts Maggio (Aut.) (J), 11'pts Vucinic (J)

 

Ultimi due precedenti, partiamo dalla Supercoppa 2014/2015 vinta dal Napoli ai rigori contro la Juventus di Allegri. Doppio botta e risposta tra Tevez e Higuain, con penalty che daranno il trofeo ai partenopei.

JUVENTUS - NAPOLI 8-9 dcr (2-2) (Supercoppa Italiana stagione 2014/2015)

JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner (33'st Padoin), Bonucci, Chiellini, Evra; Pirlo (21'st Pereyra); Marchisio, Pogba, Vidal; Llorente (1'sts Morata), Tevez. All.: Allegri.

NAPOLI: Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez (1'pts Inler), Gargano; Callejon, Hamsik (33'st Mertens), De Guzman (1'sts Jorginho); Higuain. All.: Benitez.

MARCATORI: 5'pt Tevez (J), 23'st Higuain (N), 2'sts Tevez (J), 13'sts Higuain (N)

SEQUENZA RIGORI: Jorginho (N) - parato, Tevez (J) - palo, Ghoulam (N) - gol, Vidal (J) - gol, Albiol (N) - gol, Pogba (J) - gol, Inler (N) - gol, Marchisio (J) - gol, Higuain (N) - gol, Morata (J) - gol, Gargano (N) - gol, Bonucci (J) - gol, Mertens (N) - parato, Chiellini (J) - parato, Callejon (N) - parato, Pereyra (J) - alto, Koulibaly (N) - gol, Padoin (J) - parato.

 

Chiudiamo definitivamente con il doppio confronto del 2016/2017. All'andata della semifinale, la Juventus di Allegri batte per 3-1 il Napoli di Sarri (domani dall'altra parte), a segno vanno due volte Dybala e una Higuain. Al ritorno la doppietta dell'ex è decisiva, visto il 3-2 per i partenopei. Juventus che vincerà quell'edizione della Coppa Italia in Finale contro la Lazio.

NAPOLI - JUVENTUS 3-2 (And. 1-3) (Coppa Italia stagione 2016/2017)

NAPOLI: Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinksi (37’st Allan), Diawara, Hamsik (30’st Pavoletti); Callejon, Milik (16’st Mertens), Insigne. All.: Sarri

JUVENTUS: Neto; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Rincon (25’st Pjanic), Khedira; Cuadrado, Dybala (31’st Barzagli), Sturaro (41’st Lemina); Higuain. All.: Allegri

MARCATORI: 32’pt Higuain (J), 8'st Hamsik (N), 13’st Higuain (J), 16’st Mertens (N), 22'st Insigne (N)

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.